Dogane scoprono evasione Iva per 11 mln

Una evasione di Iva pari a 11 milioni di euro è stata scoperta dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli di Cuneo a carico di una società che operava nel settore del commercio dei polimeri. Secondo i risultati dell'indagine l'azienda acquistava ingenti quantitativi di merce da società comunitarie rappresentate da soggetti italiani nullatenenti. La stessa ditta rivendeva successivamente gli stessi prodotti a clienti nazionali risultati essere, a loro volta, evasori totali. Nel carosello fiscale è stata utilizzata anche una 'società cuscinetto' il cui scopo era quello di creare un filtro in grado di rendere più difficoltosa l'individuazione dell'effettivo cessionario della merce. Il legale rappresentante dell'azienda è stato denunciato alla Procura della Repubblica per violazione della legge sui reati tributari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. ObiettivoNews
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montanaro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...